MEDIA ROOM

events

EVENTI

Visita la sezione eventi del nostro sito per rimanere aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter!



Archivio News

Tags: Leggi e Direttive, e-government, Fatturazione elettronica, e-billing

OBBLIGO DI FATTURA ELETTRONICA VERSO LA PA: SI PARTE!

Dal prossimo 6 giugno scatta l’obbligo della fatturazione elettronica nei rapporti tra fornitori e Ministeri, Agenzie fiscali ed Enti di previdenza. A seguito del decreto legge n. 66 del 24 aprile 2014 l'obbligo nei confronti di tutte le altre Amministrazioni pubbliche statali e locali è stato inoltre anticipato dal  6 giugno 2015 al 31 marzo 2015.

Si concretizza dunque, finalmente, un processo che, secondo i dati del Politecnico di Milano, vedrà coinvolti complessivamente 21.200 enti pubblici, oltre a tutti i soggetti che entreranno in relazione con queste realtà. Con un effetto benefico, in termini di costi gestionali e operativi risparmiati sia per la PA che per i fornitori, stimato attorno ai 60 miliardi di euro.


Questa “rivoluzione digitale” è al centro della strategia di TAS, che con  le sue soluzioni sostiene la “Community del Sistema Italia”,  agevolando la riduzione dei costi, l’ottimizzazione dei processi e l’evoluzione dei servizi.

A questi benefici si ispira FeelTas, la piattaforma collaborativa che combina fatturazione elettronica e gestione documentale, servizi finanziari integrati, utilizzo trasparente degli standard e delle reti di interscambio.Associando FeelTAS alla soluzione di e-billing e e-payments PayTAS, si realizza una piattaforma integrata di Financial Value Chain che ottimizza l’incasso delle fatture, la liquidazione e il pagamento, aprendo a canali di pagamento innovativi e fornendo strumenti di controllo e tracking real-time dell’intero processo.