MEDIA ROOM

Archivio News

Iscriviti alla nostra newsletter!



TORNA ALL'ELENCO DELLE NEWS
30 GENNAIO 2014
Tags: Cashless, Eventi, e-payment

OBIETTIVO EPAYMENT: INFLUENZIAMO POSITIVAMENTE LA VITA REALE

Come si realizza un'Italia più cashless?

Immaginando servizi in grado di semplificare e migliorare la vita reale di ciascuno.

 

 

Queste è la visione di Andrea Bianchi, VP di TAS Group, presente ai lavori di Obiettivo ePayment, l'incontro tra istituzioni e imprese svoltosi oggi a Montecitorio.

 

Le nostre parole d'ordine per un futuro finalmente cashless:

 

 No. 1:  Valore

Bisogna offrire a tutti gli attori della catena del valore qualcosa che soddisfi i rispettivi bisogni.

 

No. 2: Unicità

Non vi è alcun successo nei servizi omogenei, ogni attore vuole essere unico. È possibile promuovere un servizio speciale per un target speciale, ma ogni soggetto nel target deve essere in grado di creare o personalizzare la propria esperienza di pagamento.

 

No. 3: Proposizione

EMV , ContactLess , Mobile, NFC e Wallet sono tutti termini ben conosciuti dagli esperti del settore. Ma siamo sicuri che ai consumatori interessano davvero questi termini?

 

Abbiamo bisogno di:

• divulgare la cultura digitale nelle scuole
• incentivare internet e banda larga
• promuovere l’utilizzo dell’eCommerce
• proporre nuovi modelli di servizio (IP e IMEL)