MEDIA ROOM

events

EVENTI

Visita la sezione eventi del nostro sito per rimanere aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter!



Archivio News

TORNA ALL'ELENCO DELLE NEWS
14 SETTEMBRE 2016
Tags: e-government, e-payments

PAYTIPPER NUOVO ACQUIRER PAGOBANCOMAT

L’Istituto di Pagamento attiva il circuito domestico

 

Milano, 14 Settembre 2016 - Tutti i pagamenti effettuati con i terminali POS forniti da PayTipper potranno avvenire anche con carte di debito afferenti al circuito PagoBANCOMAT®. L’Istituto di Pagamento è tra i primi soggetti non bancari ad aver ottenuto la licenza di acquiring per il circuito domestico. L’attivazione del circuito PagoBANCOMAT® è parte delle novità che interessano l’innovazione tecnologica e strategica che PayTipper sta mettendo in atto. La nuova piattaforma informatica che gestisce le transazioni elettroniche consente, da un lato, la completa integrazione con gli acquirer internazionali e, dall’altro, un controllo diretto delle transazioni del circuito PagoBANCOMAT®.

La scelta dell’infrastruttura tecnologica è avvenuta affidando il servizio di GT (Gestore Terminali) alla piattaforma sviluppata da TAS Group.

In questo modo PayTipper conferma la propria crescita nel mercato dei pagamenti a supporto della quale aggiunge un ulteriore tassello alla strategia mirata a far crescere le modalità di pagamento.

TAS si conferma un saldo punto di riferimento per ogni tipologia di Payment Service Provider” dichiara Roberto Carlucci, Direttore della Divisione eMoney di TAS Group, e aggiunge “La partnership tecnologica con PayTipper è in linea con gli obiettivi strategici del nostro Gruppo, che vede nel settore dell’acquiring importanti aree di sviluppo per tutti quei player, supportati dalla PSD2, che necessitano di soluzioni flessibili e innovative per affrontare le sfide di un mercato in rapida trasformazione ed estremamente competitivo.

Gli esercenti che già possiedono il POS di PayTipper, o coloro che lo adotteranno in futuro, per accettare pagamenti generici e/o di bollettini bancari e postali, potranno utilizzare il circuito domestico in alternativa ai circuiti internazionali già attivi sul terminale.

La soluzione integrata, che comprende acquiring e piattaforma tecnologica, può essere adottata in contesti nazionali e internazionali, consentendo al merchant italiano o straniero, di accettare i pagamenti, sia attraverso i maggiori circuiti internazionali (MasterCard, Maestro, Visa e VPAY), sia tramite il circuito PagoBANCOMAT®.

Contemporaneamente allo sviluppo della soluzione tecnologica e di acquiring, PayTipper ha ampliato la propria rete commerciale, facendola crescere, sia in termini di presidio del territorio, sia qualitativamente, fornendo competenze nel settore dei pagamenti all’interno delle singole attività commerciali. 

Angelo Grampa, CEO di PayTipper, dichiara: “Il conseguimento della licenza di acquiring PagoBANCOMAT® e la relativa attivazione del circuito sui nostri terminali, rientra, ancora una volta, nel progetto di sviluppo strategico che mira al miglioramento della qualità dei servizi sia ai propri esercenti convenzionati, sia al cittadino. Inoltre PayTipper intende configurarsi come partner per aziende e reti, mettendo a disposizione una vasta gamma di servizi di pagamento “chiavi in mano” che incontrino le esigenze del partner, garantendo semplicità d’uso, flessibilità, completezza e massimi livelli di sicurezza.” 

 

 Scarica il comunicato stampa in pdf