MEDIA ROOM

Archivio News

Topics


TAS 2

Iscriviti alla nostra newsletter!



TORNA ALL'ELENCO DELLE NEWS
28 OTTOBRE 2015
Tags: eventi, e-payment, pagamenti PA

ALLA XXXII ASSEMBLEA NAZIONALE ANCI, ANCITEL ANNUNCIA LA PARTNERSHIP CON TAS

Ancitel sceglie TAS per rendere semplice l’adesione al Nodo dei Pagamenti per tutti i Comuni italiani

Mancano ormai solo 2 mesi prima della scadenza del 31 dicembre 2015, entro la quale tutti gli enti pubblici dovranno attestarsi sul Nodo dei Pagamenti SPC, l’infrastruttura resa operativa dall'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID) che consente a cittadini, liberi professionisti ed imprese di pagare on line i propri debiti nei confronti della Pubblica Amministrazione.

In seno alla XXXII Assemblea Nazionale dell’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), che si è aperta oggi a Torino presso il polo fieristico di Lingotto Fiere, Ancitel interverrà venerdì 30 ottobre per informare sulle ultime novità in tema di Nodo SPC e fornire risposte alle domande degli Amministratori presenti in sala. Ancitel S.p.A. progetta e fornisce servizi e soluzioni agli enti locali per incrementare la loro efficienza operativa e per adeguare le procedure e gli strumenti alle norme che cambiano.

Il convegno dal titolo Nodo SPC e Pagamenti elettronici: gli obblighi per gli enti locali si terrà a partire dalle ore 10.00 del 30 presso la sala SUAS e vedrà anche l’intervento di Stefano Macchi, responsabile Business Development Multichannel e-Payments di TAS Group, a testimonianza della centralità di TAS nelle soluzioni di interfacciamento al Nodo e dei casi di successo avviati con propri clienti.
Sarà questa l’occasione per presentare l’offerta messa a punto da Ancitel in collaborazione con TAS Group per garantire ai Comuni tutta l’assistenza e l’accompagnamento necessari per un’attestazione al Nodo priva di complicazioni, inclusa la fornitura di applicativi in Cloud per l’allestimento di servizi di pagamento da esporre ai propri cittadini in un approccio modulare, secondo gli obiettivi e i bisogni dell’ente.

Da giovedì 29 Macchi sarà presente al desk Ancitel per incontrare gli enti presenti e rispondere a tutti gli eventuali dubbi degli interessati.