MEDIA ROOM

events

EVENTI

Visita la sezione eventi per scoprire dove incontrarci

Iscriviti alla nostra newsletter!



Archivio News

TORNA ALL'ELENCO DELLE NEWS
comunicato stampa - 13 NOVEMBRE 2017
Tags: cashless, comunicato stampa

TAS GROUP SUPPORTA MIFINITY NEL LANCIO DELLE NUOVISSIME CARTE PREPAGATE, FUNZIONANTI NEL MERCATO CINESE SUL CIRCUITO UPI

Milano, 13 novembre 2017 – MiFinity, importante istituto di moneta elettronica registrato in Irlanda, già attivo nel mercato dei pagamenti in Europa e negli USA, continua ad espandere il proprio business internazionale aggiungendo al proprio portafoglio di carte fisiche e virtuali una prepagata multi-valuta funzionante sul circuito cinese UPI e gestite dalla soluzione cashless 3.0® di TAS Group.

Il target principale cui è destinato questo nuovo prodotto sono i viaggiatori abituali del territorio cinese. Grazie a MiFinity e TAS Group, gli utenti potranno caricare la carta nella loro valuta, sterlina o euro, utilizzandola in Cina come renminbi, senza ulteriori passaggi. I titolari della carta potranno godere dell'enorme capillarità della rete di accettazione del circuito UPI in Cina e dei tassi di conversione di valuta più bassi, regolati direttamente a livello di emittente.

Le carte UPI rilasciate da MiFinity sono gestite dalla soluzione cashless 3.0® di TAS Group grazie alla quale gli emittenti e i processor creano e organizzano facilmente una varietà di prodotti innovativi per il mercato dei pagamenti in rapida evoluzione.

La connessione diretta al circuito UnionPay dà a MiFinity la possibilità di aumentare rapidamente il numero di carte e servizi offerti ai propri clienti. - ha dichiarato Andrea Bianchi, Senior Vice President International Sales di TAS Group - Siamo orgogliosi di sostenere MiFinity nel perseguire nuovi modelli di business e nel raggiungere i loro obiettivi nella crescita internazionale".

"Con più di 3,5 miliardi di carte UnionPay emesse a livello internazionale e oltre 10 milioni di commercianti online di oltre 200 paesi che accettano carte UnionPay, questa è per MiFinity un'importante opportunità per aumentare il proprio fatturato. Questa licenza aprirà nuovi segmenti di mercato, aggiungendo un nuovo prodotto verticale alla piattaforma di pagamento MiFinity", afferma Michael McDevitt, Chief Product Officer di MiFinity.

 

Leggi il comunicato stampa