TORNA ALL'ELENCO DELLE NEWS
02 SETTEMBRE 2020
Tags: Consolidation

Il posticipo della migrazione a T2/T2S è un’opportunità per gli operatori del mercato

Come atteso, a fine luglio la Banca Centrale Europea ha confermato il posticipo di un anno della Consolidation T2/T2S, accogliendo le richieste dei maggiori rappresentanti del settore e come risposta all’impatto della pandemia Covid19 sul budget delle banche.

La migrazione, prevista in modalità Big Bang, è quindi slittata a novembre 2022.  Il TCCG (Target Consolidation Contact Group) si riunirà il prossimo 22 settembre con l’obiettivo di rendere disponibile la nuova roadmap di progetto in seguito alla revisione del Go Live.

Avere a disposizione dodici mesi in più rispetto a quanto precedentemente previsto offre alle banche un’opportunità preziosa per rivedere le proprie scelte progettuali e le proprie strategie. Sono molte le aree che possono beneficiare di ulteriori approfondimenti, tra queste:

  • i Network Service Provider e come connettersi a ESMIG
  • la gestione dei formati ISO 20022 nativamente all’interno dell’architettura applicativa della banca: avendo maggior tempo a disposizione, alcune applicazioni possono venire adeguate allo standard ISO 20022 per ottenere una miglior qualità dei dati e dei servizi alla clientela e minori costi operativi collegati alla manutenzione e alla complessità dei processi
  • l’allineamento del processo di elaborazione dei pagamenti Cross Border in vista della migrazione dello standard SWIFT FIN a ISO 20022
  • la digitalizzazione dei processi di liquidity management
  • la revisione degli aspetti di governance dei dati delle transazioni e l’utilizzo degli analytics.

Queste sono alcune delle aree critiche in cui come TAS siamo pronti ad offrire tutto il nostro supporto. Stiamo già affiancando molti clienti nel loro percorso verso la Consolidation fornendo concreto supporto nel cogliere le opportunità aperte dal posticipo della deadline.

Se desideri anche tu sfruttare al massimo il tempo a disposizione, scoprire i nostri servizi in cloud che garantiscono facile ed immediata connessione ad ESMIG, digitalizzare la tesoreria o ottimizzare i tuoi legacy per adattarli ai nuovi standard ISO 20022 contatta i nostri esperti.